Santa Cecilia

Nov
22

Santa Cecilia è stata una martire cristiana oltre 18 secoli fa. La santa viene ricordata ogni 22 novembre come la patrona della musica e dei musicanti.

Anche questa domenica la Banda di Villa celebra, come ogni anno, la Santa.

Questa domenica, durante la celebrazione della messa, era presente anche la coraledi San Lorenzo e il coro Bernina.

Alcuni pezzi della Banda hanno allietato la gente presente nel piazzale della chiesa, poi tutti (musicisti e simpatizzanti) ad abbuffarci al pranzo.

 

Di seguito il link delle foto al pranzo.

http://www.bandavilladitirano.com/node/150

 

Voto: 
No votes yet
Posted By mirco leggi tutto

Giornata dei Caduti

Nov
08

Domenica 8 novembre, la Banda alla commemorazione dei caduti.

Voto: 
No votes yet
Posted By mirco leggi tutto

Festa della mela e dell'uva

Ott
09

Come ogni anno, ecco l'immancabile sagra della mela e dell'uva !!!!

Ovviamente la banda sarà presente con la sua musica !

Vi aspettiamo !!!!

Informazioni sul sito ufficiale:

http://www.sagradellamela.it/

 

Voto: 
Average: 5 (1 vote)
Posted By mirco leggi tutto

Concerto a Grosotto

Apr
29

Il 30 aprile, si è tenuta a Grosotto (ore 21:00) la replica del concerto della Banda di Villa di Tirano e di Grosotto, replica di quello tenutosi a Villa il 18 Aprile.

Voto: 
No votes yet
Posted By admin leggi tutto

Filmati Concerto 2015

Apr
29

Ecco alcuni filmati del Concerto della Banda Villa di Tirano e Grosotto, tenutosi Sabato 18 Aprile nella Chiesa parrocchiale di S. Lorenzo a Villa.
A breve ne seguiranno altri !!!

Posted By admin leggi tutto

Concerto 2015

Apr
16

Posted By mirco leggi tutto

Santa Cecilia

Nov
23

Il 22 novembre si celebra Santa Cecilia la patrona della musica, dei musicisti e dei cantanti.

Come tutti gli anni, anche domenica, dopo la celebrazione della Messa (alla quale hanno partecipato anche il Coro Bernina e il Coro dei giovani), la Banda, con i simpatizzanti si è riunita per il pranzo.

Il resto delle foto le potete vedere al seguente link:

http://www.bandavilladitirano.com/node/141

 

... Ma vediamo la storia di Santa Cecilia

Fu una giovane romana, martire al tempo di Urbano I (222-230), il cui culto risale al V secolo. Secondo la tradizione fu una nobile fanciulla cristiana che la sera delle nozze rivelò a suo marito di essersi convertita al Cristianesimo, facendo voto di castità ed inducendo anche lui alla conversione. Venne uccisa con la decapitazione dopo suo marito Valeriano, il fratello del marito Tiburzio e Massimo.
Alla morte di questi, un certo Almachio volle impossessarsi dei beni dei due fratelli, mandò a prendere Cecilia, la interrogò e la condannò a morte, facendola immergere in liquidi bollenti, ma la donna ne uscì illesa. Si optò allora per la decapitazione, dopodiché la giovane sopravvisse tre giorni, durante i quali riuscì a donare tutti i suoi beni ai poveri e la sua casa alla Chiesa.

(dipinto di Carlo Saraceni - 1579-1620)

Mancando documenti scritti, si pensa che questa sia una leggenda e che comunque Cecilia non abbia subito il martirio. La giovane venne sepolta nelle Catacombe di S. Callisto, in un posto d'onore, accanto alla "Cripta dei Papi". Più tardi il Papa Pasquale I, grande devoto della Santa, ne trasferì il corpo nella cripta della basilica di Trastevere, a lei dedicata.
Alla fine del '500 il sarcofago venne aperto ed il corpo di Santa Cecilia apparve in uno stato di conservazione eccezionale, avvolto in un abito di seta e d'oro. Tornando alla tradizione popolare, si racconta che durante la cerimonia nuziale, "mentre risonava la musica, Cecilia in cuor suo cantava la sua preghiera". 
Questo episodio fece sì che la Santa venisse da allora considerata patrona dei musicisti.

Voto: 
Average: 4 (1 vote)
Posted By mirco leggi tutto

Pagine

Abbonamento a Banda Musicale Villa di Tirano RSS